Free cookie consent management tool by TermsFeed Policy Generator Lamiere certificate di Tecnos per le industrie: scrupolosi controlli di qualità
Le lamiere certificate vengono utilizzate per ogni tipo di processo industriale. L’importanza di utilizzare acciai di qualità è un’esigenza riscontrata non solo nell’industria petrolifera, dove i metalli devono essere in grado di perforare i terreni, ma anche in quella meccanica, dove le lamiere devono sopportare grandi carichi, o in quella chimica, dove entrano in contatto con sostanze corrosive.
lamiere certificate tolleranze dimensionali

Tecnos realizza lamiere certificate per le industrie eseguendo scrupolosi controlli di qualità

Per questo è importante per tutte queste industrie rivolgersi ad aziende che producano e lavorino lamiere certificate come Tecnos.
Quando parliamo di lamiere certificate ci riferiamo a dei prodotti che vengono sottoposti a tutta una serie di controlli, qualitativi e quantitativi.
Nella sede di Tecnos a Cuggiono, in provincia di Milano, il controllo qualità segue l’intera filiera di produzione, dall’ingresso delle materie prime fino all’uscita dei prodotti finiti.
Tutto comincia quindi con l’arrivo in sede delle materie prime: acciai di qualità come Aldur, Alform, Hardox, c45 e s690.
Tutti gli acciai sono accompagnati da un certificato di tracciabilità, per accertarci che provengano solo da fonti certificate.
Prima delle lavorazioni di ossitaglio, taglio plasma e taglio laser molti clienti chiedono un controllo approfondito con lo strumento di controllo a ultrasuoni al fine di scandagliare il materiale al suo interno evidenziando eventuali difetti di porosità, cricche o sfogliature che renderebbero il materiale fragile e inutilizzabile. Sui lavori importantissimi siamo in grado, tramite un laboratorio associato, di verificare anche la reale qualità del materiale lavorato e le sue proprietà chimiche e meccaniche. Spesso è meglio evitare di arrivare ad un punto in cui si evidenziano dei difetti o delle caratteristiche del materiale lavorato non conformi a quanto ordinato dal cliente.
Tecnos, dove lo ritiene opportuno, effettua dei controlli non distruttivi che accertano quanto comunicato dalle acciaierie al fine di evitare qualsiasi possibile errore nella filiera produttiva e qualitativa del materiale stesso.

I controlli lungo la filiera produttiva

Le tolleranze dimensionali delle nostre lavorazioni sono comunque minime, perché le nostre macchine a controllo numerico consentono di ottenere una precisione quasi assoluta. La tolleranza dello spessore di lamiera viene verificata quindi con macchinari di ultima generazione, in modo da poter proseguire nelle altre operazioni di carpenteria metallica.
Possiamo parlare quindi di lamiere certificate anche durante e dopo le lavorazioni effettuate. Tecnos, per garantire la qualità del proprio lavoro, si è dotata di un controllo di qualità interno responsabile di effettuare controlli a campione per verificare la conformità della produzione agli standard definiti. Inoltre, su richiesta del cliente possiamo anche procedere con un controllo su ogni singolo pezzo prodotto.

    Compila il form o chiama il numero 0297249344


    Ho letto l'Informativa Privacy e acconsento al trattamento dei dati personali

    Lamiere certificate