Free cookie consent management tool by TermsFeed Policy Generator Taglio ad acqua delle lamiere: rapidità e precisione

Il taglio ad acqua è una tecnica che consente di tagliare alcuni materiali caratterizzati da particolare resistenza in maniera facile e veloce.  È la forza della pressione a consentire questa facilità, pressione che viene esercitata da un getto d’acqua concentrato in uno spazio molto ristretto.

Taglio ad acqua delle lamiere: rapidità e precisione grazie alla pressione


Le macchine per taglio ad acqua


La tecnologia che utilizziamo nel nostro stabilimento viene definita Waterjet, ed è una delle più tecnologicamente avanzate. Queste macchine per taglio ad acqua sfruttano la potenza del getto di pressione di questo liquido per ottenere un taglio estremamente preciso. È una tecnologia che si utilizza generalmente per materiali come acciaio, alluminio e rame, tuttavia in alcuni casi può essere utilizzata anche per la plastica dura. Il Waterjet è la soluzione di taglio a freddo di pezzi sagomati con geometrie complesse. A seconda del materiale si può impiegare un getto composto di sola acqua oppure misto ad abrasivo.

Funzionamento


Tecnos ha deciso di dotarsi di una macchina di ultima generazione che consente di eseguire con lo stesso macchinario sia il taglio ad acqua che quello al plasma. La macchina ha un campo di lavoro 3000×6000, con una pompa da 6000 bar che può tranquillamente tagliare fino al 300mm di acciaio. Una potenza impressionante che consente di utilizzare questa macchina con estrema facilità, grazie al getto facilmente programmabile, che può tagliare in tutta tranquillità forme precise in poco tempo. Il suo funzionamento si basa infatti proprio sulla programmazione al millimetro del “percorso” che il getto d’acqua dovrà compiere per ottenere la forma richiesta. Questa precisione fa sì che la macchina venga utilizzata da numerose industrie, dall’aeronautica all’aerospaziale passando per la meccanica di precisione.

Come funziona il taglio ad acqua

Utilizzare il taglio ad acqua significa adottare una metodologia all’avanguardia che consente di ottenere risultati uguali se non superiori alle metodologie tradizionali.

Infatti, il taglio ad acqua riesce anche laddove altre metodologie come il laser finiscono per danneggiare o alterare la superficie. Inoltre, il taglio ad acqua permette di ottenere un solco del taglio estremamente ridotto.

Il risultato è un taglio netto e preciso!

Tecnos utilizza questa tecnologia per il taglio delle lamiere, da combinare nel caso di superfici più resistenti con un abrasivo.

L’abrasivo è generalmente una sabbia che viene incanalata all’interno del canale attraversato dall’acqua, per incidere ulteriormente le superfici.

I vantaggi

  • Taglio di diversi materiali con un unico utensile
  • Assenza di carico meccanico sul pezzo in lavoraziome
  • Taglio finito che non richiede ulteriori operazioni di pulizia
  • Impiego su diversi materiali fino ad elevati spessori
  • Assenza di vapori tossici
  • Assenza di apporto termico su metalli tagliati
  • Assenza di alterazioni nella struttura meccanica del pezzo tagliato
  • Ottima precisione di taglio
  • Semplicità di programmazione
  • Taglio di pezzi con geometrie complesse ed angoli molto acuti
  • Riduzione degli sfridi e scarti dei materiali grazie al ridotto solco di taglio

    Compila il form o chiama il numero 0297249344


    Ho letto l'Informativa Privacy e acconsento al trattamento dei dati personali

    Taglio ad acqua lamiere